Malles, litiga con il vicino ma ha un chilo e mezzo di marijuana in casa: arrestato

MALLES VENOSTA. Una lite tra vicini è costata cara ad un cittadino austriaco originario della Carinzia che è stato arrestato domenica dai carabinieri delle stazioni di Malles, Resia e Sluderno perché trovato in possesso di un chilo e mezzo di marijuana. Gli uomini dell’Arma, infatti, sono stati allertati per una litigata tra condomini austriaci quando hanno scoperto alcune piante di marijuana nel giardino di uno dei contendenti. A quel punto hanno deciso di perquisire anche l’abitazione rinvenendo il resto della coltivazione e trasferendo l’austriaco presso la casa circondariale di Bolzano. Dovrà rispondere di spaccio all’autorità giudiziaria. (a.c.)

Foto Carabinieri