Maldive, dove i vaccini stanno salvando il turismo

BOLZANO. In Italia è impossibile spostarsi tra le regioni ma i viaggi alle Maldive non sono mai cessati. E’ un mondo a due velocità quello tratteggiato dai dati degli ingressi turistici della perla nell’Oceano Indiano. Dall’inizio dell’anno sono 150.000 gli arrivi provenienti principalmente dalla Russia e dall’India ma anche da Francia, Germania, Kazakistan, Romania, Ucraina, Inghilterra e Stati Uniti. A febbraio a Malè è stato dato il via alla campagna di vaccinazione nazionale con grande eco nazionale dando ulteriore spinta agli arrivi sulle isole. Il premier Ibrahim Solim e la moglie hanno pubblicamente ricevuto la prima dose dispensando sorrisi.



Le dosi saranno inizialmente somministrate a Malè, Addu e Kulhuddufushi con, in parallelo, un’importante iniziativa del governo per vaccinare tutti i lavoratori del turismo. L’industria turistica del Paese conta 140 resort, 330 guesthouse, 11 hotel e 135 imbarcazioni per crociere marine o immersioni. Ripartire (o non fermarsi) è la priorità.

Alan Conti

Instagram Maldives

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5656 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?