Leao, basteranno 4,5 milioni di euro l’anno?

Leao domenica ha fatto esplodere San Siro e, semmai ce ne fosse ancora bisogno, ha rubato il cuore al popolo rossonero. Ma come sarà il suo futuro? Oggi La Gazzetta dello Sport dipinge per lui un quadro roseo con Investcorp decisa a mettere il portoghese al centro del progetto futuro e, in effetti, difficilmente si può pensare che la nuova proprietà si possa presentare con una cessione importante. Anche per questioni di immagine. Rimangono, tuttavia, delle questioni aperte. 

UN ESTIMATORE DI PESO 

Leao ha un estimatore dal nome pesante, Paris Saint Germain, e un contratto da rinnovare. I parigini avrebbero già messo sul tavolo del Milan un’offerta da 70 milioni di euro. Rifiutata. La valutazione in via Aldo Rossi sarebbe di almeno 80 milioni ma difficile che all’ombra della Tour Eiffel si formalizzino per 10 milioni di differenza. Il 15% della cifra totale va poi girata al Lille (e calcolata). 

IL PROSSIMO CONTRATTO

I rossoneri, tuttavia, vogliono tenere Leao quindi, al solito, dipende da cosa vorrà fare lui. In tutto questo ballano anche 16 milioni di euro che il portoghese deve girare a titolo di risarcimento per la rescissione unilaterale dallo Sporting Lisbona. Oggi Leao guadagna 1,5 milioni l’anno con il Milan disposto a offrirne subito 4,5 triplicando l’emolumento. Anche qui difficile pensare che il Psg non possa spingersi oltre in scioltezza partendo da una base di 6 milioni. La variabile che può far saltare i piani, stavolta, è che anche Investcorp potrebbe spingersi oltre. Facendone una bandiera. 

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5851 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?