Laives, in via Marconi market della droga: due arresti

LAIVES. C’era un insolito via vai in un garage di via Marconi a Laives dove sono stati chiamati, ieri pomeriggio (venerdì 6 settembre), i carabinieri della stazione di Laives. La segnalazione di alcuni vicini è subito apparsa piuttosto fondata dato il forte odore di marijuana che proveniva dalla porta del box interrato. A quel punto i militi hanno deciso di appostarsi per comprendere meglio cosa avvenisse all’interno del garage con l’ausilio del nucleo operativo di Egna. I proprietari sono risultati un uomo e una donna, entrambi di 28 anni, già conosciuti alle forze dell’ordine. Dentro il garage custodivano sei piante di marijuana in fase di accrescimento e maturazione. I carabinieri hanno voluto vederci chiaro anche nell’abitazione dei due chiedendo il supporto dell’unità cinofila di Laives e passando al setaccio l’alloggio. Rinvenuti 1,2 chili di marijuana, 1 chilo di hashish, 10 grammi di cocaina e 8.700 euro in contanti oltre a 4 grinder e materiale utile al confezionamento della droga. I due ventottenni sono stati subito arrestati (lei portata in carcere a Trento e lui a Bolzano) e tutto il materiale è stato confiscato e inviato al laboratorio di analisi sostanze stupefacente di Laives. Importante, infatti, sarà stabilire la qualità e il grado di purezza della droga. (a.c.) 

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 6044 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?