Laces, auto si ribalta: famiglia rimane incastrata nelle lamiere

LACES. Incidente questa mattina alle 7.35 a Laces nella zona della roggia di Latschander. Una famiglia austriaca in vacanza si è ribaltata con l’auto dopo un incidente e ha dovuto ricorrere al soccorso dei vigili del fuoco per riuscire a liberarsi dalla vettura. La strada è rimasta chiusa fino alle 10 con diverse code e ripercussioni per il traffico in Val Venosta.

L’urto tra le due vetture è avvenuto per motivi ancora da chiarire con una dinamica che dovrà essere ricostruita dai carabinieri attraverso i rilievi di legge. La Hyundai su cui viaggiava la famiglia si è rovesciata sul tetto mentre l’altra vettura, una monovolume bianca con targa italiana, si è fermata dopo 100 metri sulla carreggiata. I pompieri volontari di Laces sono riusciti a liberare velocemente due adulti (entrambi di 46 anni) e due figlie (una maggiorenne di 18 anni e una bambina di 6). Fortunatamente nessuno di loro ha riportato conseguenze serie ma sono stati tutti ugualmente portati, per precauzione, all’ospedale di Silandro dall’ambulanza della croce bianca della sezione di Naturno. Lievi ferite anche per il conducente dell’altra macchina portato anche lui al nosocomio per i controlli.

Tra Coldrano e Laces e tra Castelbello e Laces si sono formati diversi chilometri di coda durante le operazioni di rimozione del mezzo e pulizia della carreggiata. Il traffico è stato regolato dalla polizia locale. (a.c.)


Condividi