Inchiostro cancerogeno: ritirato pigmento per tattoo campionato a Bolzano

BOLZANO. Il Ministero della Salute ha predisposto il divieto di commercializzazione, il ritiro e il richiamo di un pigmento per tatuaggi con campione prelevato presso un’attività a Bolzano dopo le analisi effettuate dal Comprensorio Sanitario del capoluogo altoatesino. Secondo quanto riporta AdnKronos il colore che il sistema sanitario ha individuato come potenzialmente cancerogeno è il “Golden Yellow Lotto 10/31/20121” prodotto negli Stati Uniti dalla ditta “Intenze Products” di Rochelle Park. Avrebbe mostrato la presenza di ammine aromatiche vietate da una risoluzione Ue. (a.c.)