“Guerra in Siria, una questione mondiale?”: Adel Jabbar ne parla lunedì a San Giacomo

LAIVES. Di stringente attualità è l’argomento che verrà trattato – in maniera accessibile a tutti – lunedì 15 aprile 2019 con inizio alle ore 20.30 e ingresso libero alla Casa delle Associazioni di S. Giacomo di Laives. 

«Guerra in Siria, una questione mondiale?» è il titolo della conferenza-incontro, in lingua italiana. 

A ripercorrere gli eventi siriani ad oggi e fare il punto della situazione sarà l’esperto in questioni mediorientali Adel Jabbar, laureato in sociologia all’Università di Trento, già docente di sociologia delle culture e delle migrazioni all’Università Ca’ Foscari di Venezia, tutt’ora docente e collaboratore di atenei e istituti di respiro nazionale, ricercatore e saggista.

La Siria è al centro dell’attenzione dal marzo 2011, in quanto teatro dei tristemente noti accadimenti: da manifestazioni popolari ad animose proteste, da proteste a rivoluzione, da rivoluzione a guerra civile, da guerra civile a… che cosa? Il punto interrogativo non cade per caso, trattandosi di una situazione che non è mai stata semplice da decifrare.

Sotto gli occhi del mondo sono però andate via via assommandosi le conseguenze del conflitto. Ancorché difficili da quantificare con esattezza, le perdite di vite umane arriverebbero secondo le fonti più pessimiste a cinquecentomila morti; ci sono poi i milioni di profughi e sfollati, le città distrutte. Un quadro che già da solo rappresenta una buona ragione per voler cercare di capirne di più, anche alla luce degli ultimi sviluppi e ampliando la visione allo scenario internazionale. 

L’occasione di approfondimento viene proposta dal Centro culturale S. Giacomo e da Fondazione UPAD.

La Casa delle Associazioni di S. Giacomo si trova a S. Giacomo di Laives in via Maso Hilber 1 (la stessa del Teatro di S. Giacomo), a pochi passi dalle fermate-bus delle linee urbane 110 e 111. Possibilità di parcheggio in loco.

Condividi