G20, controlli rafforzati al Brennero: respinti tre cittadini indiani

In occasione del G20 in corso a Roma sono stati ripristinati i controlli alla frontiera del Brennero. Impegnati, su questo fronte, gli agenti del commissariato di Bressanone e della polizia ferroviaria.

Giovedì mattina le forze dell’ordine hanno fermato un cittadino italiano di 42 anni a bordo del treno Eurocity 82 proveniente da Monaco e diretto a Verona. L’uomo deve scontare due anni e sedici giorni di pena detentiva comminati dal Tribunale di Roma (oltre a 2.400 euro da pagare) come cumulo di pene per diversi reati commessi. E’ stato fermato e trasferito nel carcere di Bolzano.

Tre cittadini indiani, invece, sono stati respinti in Austria perché privi della necessaria documentazione per il soggiorno in Italia e del Green Pass.

Alan Conti

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5744 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?