Flirt, nudo e prossime uscite: segreti e curiosità di Elite, la serie spagnola che ha stregato Netflix

BOLZANO. La Casa di Carta ha aperto un canale spagnolo molto florido per Netflix. Tra le serie con i protagonisti della rapina alla zecca e alla Banca Centrale di Spagna spunta Élite, tre stagioni che hanno catturato il pubblico per le trame all’interno di una scuola per ricchi.

QUARTA E QUINTA STAGIONE. A gennaio 2020 Netflix ha rinnovato la quarta e la quinta stagione con un cast ed una trama rinnovati. Rimarranno solo i personaggi di Guzman, Samuel, Omar, Ander e Rebeka.

USCITA NUOVA SERIE. I rallentamenti causati dal blocco dei set per Coronavirus dovrebbe aver spostato il rilascio della quarta stagione alla primavera 2021.

I LUOGHI DELLA SERIE. Élite è girata vicino a Madrid precisamente nella cittadina di San Lorenzo de El Escorial che ha 18.088 abitanti.




LAS ENCINAS. Gli esterni de liceo Las Encinas sono, in realtà, girati nel campus principale dell’Università Europea di Madrid a Villaviciosa di Odón che conta 10.500 studenti.

LA DANZA DI MARINA. Durante la serie viene proposto spesso un video dove Marina balla. L’attrice che la interpreta Maria Pedraza è effettivamente una ballerina che ha studiato danza classica.

Marina

LUCREZIA STAR DELLE TELENOVELAS. L’attrice che interpreta Lucrecia, Danna Paola, è veramente cittadina messicana e ha già un solido passato nelle telenovelas sudamericane. Da cantante ha composto anche una delle canzoni della colonna sonora.

CARLA SBANCA SU INSTAGRAM. L’attrice che interpreta Carla “Marchesina” si chiama Ester Exposito ed è letteralmente esplosa sui social. I suoi follower sono 11 milioni.
Carla2
IL GRUPPO WHATSAPP. Tutti gli interpreti dei ragazzi di Élite hanno veramente un gruppo WhatsApp che condividono.

LA CASA DI CARTA IN ÉLITE. Chi ama la Casa de Papel riconoscerà Rio nel ruolo di Christian (Miguel Herran), Denver in quello di Nano (Jaime Lorente) e la figlia dell’ambasciatore in quella di Marina (Maria Pedraza). Gli ultimi due sono legati da una relazione amorosa anche nella vita reale. In ogni caso al momento del casting La Casa di Carta non aveva ancora sfondato nel grande pubblico. Durante la terza stagione, invece, in una festa di Halloween alcune comparse indossano la tuta rossa e la maschera di Dalì. Herran e Lorente lasciano la serie alla seconda stagione proprio per dare priorità alla Casa de Papel.

CARLA E POLO. Gli interpreti di Carla e Polo (Esxter Esposito e Alvaro Rico) hanno avuto una relazione sentimentale anche nella vita reale.

LA MAIL DI LUCRECIA. La mail che doveva invitare Danna Paola al provino per Élite era finita nella spam e solo per caso è stata trovata dall’attrice messicana tre giorni in ritardo. Quattro giorni dopo è stata ricontattata

L’ASSASSINO DI MARINA. L’identità dell’assassino di Marina nella prima stagione è stato tenuto nascosto anche a tutto il cast. Gli attori lo hanno scoperto alla fine.

TEASER. Le scene del teaser sono inedite e non si trovano nelle serie

LE ISPIRAZIONI. I creatori di Élite hanno detto di essersi ispirato a Gossip Girl, Riverdale, Breaking Bad e Shameless.

I RECORD SPAGNOLI. Élite è la serie che ha superato tutti i record spagnoli nel primo weekend di uscita sulla piattaforma Netflix.

SESSO E NUDO. La serie è piena di scene di nudo. Nelle prima stagione se ne contano 11 di sesso e 15 di nudo.




IL CAMBIO DI RUOLO. Arón Piper interpreta Ander ma ha fatto il provino per il personaggio di Samuel poi affidato a Itzan Escamilla

Irzan

SAMUEL FIGLIO D’ARTE. Se nella serie interpreta un personaggio di origini umili (Samuel) l’attore Itzan Escamilla è in realtà figlio di una modella internazionale e uno dei maggiori produttori spagnoli.

Alan Conti