Eroina, denunciati due spacciatori in zona stazione a Bolzano

BOLZANO. Doppia operazione dei carabinieri ieri (20 settembre) nella zona della stazione dei treni a Bolzano. Gli uomini del nucleo radiomobile hanno prima denunciato un cittadino nigeriano di 31 anni che stava vendendo dell’eroina ad alcuni ragazzi (scappati all’intervento delle forze dell’ordine) e poi, in serata, hanno sorpreso un altro nigeriano della stessa età che consegnava una dose di eroina ad un altoatesino di 29 anni. Il primo è stato denunciato per spaccio di sostanza stupefacente e il secondo segnalato al commissariato del governo come assuntore. (a.c.)


Il video del giorno