Egna, arrestato con sei etti di marijuana in stazione

EGNA. Un altro cittadino gambiano è stato fermato con la marijuana dai carabinieri della compagnia di Bolzano supportati dall’unità cinofila di Laives. È il terzo di una serie di arresti di connazionali messi a segno dagli uomini dell’Arma, sempre con quantità consistenti di sostanza stupefacente.

Presso la stazione ferroviaria di Egna il cane antidroga è stato attirato dallo zainetto di un cittadino gambiano di 22 anni senza fissa dimora palesemente teso e appena sceso dal treno in arrivo da Verona. All’interno custodiva un ampio sacchetto trasparente con sei etti di infiorescenze secche di marijuana: la stessa identica confezione e lo stesso tipo di stupefacente degli altri connazionali fermati sul territorio. L’uomo, noto alle forze di polizia per alcuni precedenti e con una ventina di alias all’attivo, è stato arrestato. Provvedimento convalidato dal giudice che lo ha poi sottoposto ad obbligo di dimora a Biella. (a.c.)

Foto Carabinieri

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?