Delta Airlines: “Il rischio di contrarre il Covid in volo è dello 0,1%”

ROMA. Il rischio di contrarre un’infezione da Sars Cov 2 sui voli composti da passeggeri vaccinati o tamponati da poche ore è pressochè nullo. E’ quanto rivela la ricerca effettuata dalla Mayo Clinic Proceedings per la compagnia aerea statunitense Delta analizzando tutti i voli covid tested tra Roma Fiumicino e New York. La percentuale di rischio è inferiore allo 0,1% e quando il tasso medio di infezioni nella comunità era di 1,1% a bordo di queste rotte lo stesso crollava a 0,5%. (a.c.)

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5655 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?