Covid, in Alto Adige media dei contagiati tra i 50 e i 60 anni

BOLZANO. La fascia più colpita dal Covid in Alto Adige è quella tra i 50 e i 60 anni. A riferirlo al giornale Alto Adige, oggi, è Monica Oberrauch presidente dell’Ordine dei Medici. “Sembra che gli anziani abbiano imparato meglio come difendersi mentre i giovani e gli over 50 non stanno attenti come dovrebbero. I contagi crescono in maniera esponenziale e la gente va troppo in giro. Rischiamo un nuovo lockdown”. I ricoverati negli ospedali e nelle cliniche altoatesine sono 106 e 8 le persone che necessitano di cura da terapia intensiva. (a.c.)