Coronavirus, a Bolzano il primo peruviano contagiato

BOLZANO. Si è registrato a Bolzano il primo caso di un cittadino peruviano contagiato dal Coronavirus. A darne notizia è stata l’ambasciatore del Perù a Roma Eduardo Martinetti in una intervista alla radio “Rpp”. “Si tratterebbe di una persona di 50 anni che stava lavorando in una località vicina al capoluogo. Si sta ora indagando se abbia trasmesso il virus a famigliari o persone a lui vicine”. (a.c.)