Cles, cocaina ed alcol: otto patenti ritirate in sei giorni

CLES. Otto patenti ritirate in appena sei giorni. Questo l’insolito bilancio dell’operazione di controllo delle strade avviata dai carabinieri della compagnia di Cles. Molti degli irregolari sono giovani tra i 21 e i 29 anni. In sette casi si è trattato di guida al volante in stato di ebbrezza (cinque con percentuali superiori all’1,5 g/l quindi con denuncia, sospensione della patente da 1 a 2 anni e ammenda tra i 5.000 e i 6.000 euro) mentre un episodio ha avuto a che fare con le sostanze stupefacenti. Un uomo, infatti, è stato pizzicato mentre si appartava con altri due per sniffare cocaina dal display di un tablet. Gli uomini dell’Arma lo hanno colto sul fatto sequestrando anche 3 grammi di droga. (a.c.)


Condividi