Brugherio, morto Luciano Modigliani: fu deportato nel Lager di Bolzano

MONZA. È scomparso a Brugherio, in provincia di Monza, Luciano Modigliani. Aveva 91 anni. Arrestato nel 1944 come antifascista durante un rastrellamento fu portato nel campo di smistamento di Bolzano destinato a Flossenburg. Il bombardamento della linea del Brennero, tuttavia, aveva trasformato il Lager altoatesino in un campo di sterminio con i deportati che rimanevano in via Resia. Modigliani conosce fucilazioni, impiccagioni e lavoro coatto. Grazie al raccordo tra la Resistenza interna al campo è quella esterna riesce a resistere fino alla liberazione del 1945. Quando arrivano al campo gli americani Modigliani pesava 28 chili. Prima di convincersi a testimoniare sono passati molti anni in cui Modigliani si trinceró nel silenzio. (a.c.)

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5851 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?