Bronzolo, armadio cade addosso ad una bambina: dodici punti di sutura

BRONZOLO. Un armadio che crolla all’improvviso addosso ad una bambina di quattro anni. È questo l’incredibile incidente capitato ad una piccola alunna della scuola dell’infanzia tedesca di Bronzolo ieri (mercoledì 20 febbraio). Ha rimediato dodici punti di sutura, un occhio tumefatto, graffi alle braccia e una ferita alla mano. Necessario il ricovero all’ospedale San Maurizio di Bolzano per accertamenti con una prognosi di 21 giorni. Aperta anche un’indagine dei carabinieri.

Poteva andare molto peggio” ha riferito il padre della piccola al giornale Alto Adige. Oggi si recherà in visita al sindaco Giorgia Mongillo. Proprio l’asilo è stato un nodo politico rovente tra maggioranza ed opposizione. Ragionando solo sul futuro ieri è stato il presente della struttura a creare un pericolo. “È incredibile – le parole del nonno della bimba sempre al giornale Athesia – come nessuna delle assistenti abbia chiamato i carabinieri. Alla piccola di vedeva l’osso della testa. È inaccettabile“. L’incidente è accaduto alle 10.30 in un sottoscala della sede distaccata “ma i carabinieri non hanno trovato particolare collaborazione nelle responsabili“. Aspetti che saranno le indagini a chiarire nel dettaglio così come si dovrà capire come fosse agganciato questo muro.

Alan Conti