Bolzano, test sierologici con risposta in due gironi alla Bonvicini

BOLZANO. I test sierologici sugli anticorpi di Covid 19 arrivano anche alla clinica Bonvicini. Da ieri pagando 45 euro è possibile sottoporsi ad un prelievo di sangue presso il laboratorio Druso di via Novacella 32 ottenendo il risultato entro due giorni. Obbligatori prenotazioni e ricetta medica. I test saranno possibili dal lunedì al venerdì dalle 7.15 alle 9.45 con possibilità di chiedere informazioni alla mail laboratorio@gruppobonvicini.it o telefonando allo 0471/280708.

La raccolta di dati collettiva da parte della clinica contribuirà a comprendere la diffusione del virus individuando anche gli asintomatici. Chi si sottoporrà al test, infatti, firmerà un consenso per la trasmissione dell’esito al Servizio Igiene. I test utilizzati saranno gli Abbott Diagnostics scelti anche dal Ministero della Salute per l’analisi nazionale.

Da un punto di vista scientifico l’esame cerca le immunoglobuline G che sono gli anticorpi coinvolti nella risposta a Covid. Trovarle, tuttavia, non significa immunità perché ancora mancano evidenze scientifiche che escludano una seconda infezione.

In caso di esito positivo, comunque, scatterà la procedura di quarantena obbligatoria quindi non si tratterà solo di un passaggio legato alla curiosità personale. Il paziente entrerà in un sistema di controllo.

La differenza di questi test rispetto al tampone è sostanzialmente sulle tempistiche. Gli esami sugli anticorpi svela se si è entrati a contatto con il virus mentre il prelievo naso faringeo fotografa la situazione attuale con una positività (o meno) in atto.

Alan Conti