Bolzano, presto 40.000 cittadini collegati al teleriscaldamento

BOLZANO. Sarà presto il teleriscaldamento a servire 40.000 persone a Bolzano. I lavori che si stanno ultimando in questi giorni sono stati illustrati oggi nella consueta conferenza stampa delle decisioni prese dalla giunta comunale. “Scalderemo un 40% della città senza inquinamento” spiegano il sindaco Renzo Caramaschi e il vice Luis Walcher. “La centrale unica si trova presso l’inceneritore ed è gestita da Alperia e rappresenta anche un risparmio per molti condomini privati che avevano la caldaia unica”. Attualmente i cantieri più grossi sono in viale Druso e viale Trieste e questa settimana inizieranno i lavori in viale Druso tra via Palermo e piazza Adriano. “Con i lavori si è colta anche l’occasione per sostituire le tubazioni dell’acquedotto e diminuire le perdite”. (a.c.)