Bolzano, nelle residenze per anziani arriva la newsletter per i famigliari

BOLZANO. L’Azienda Servizi Sociali di Bolzano ha attivato un ulteriore strumento di contatto per i parenti dei residenti nelle strutture cittadine. In questo delicato momento di necessaria distanza imposta dalle misure governative di contrasto alla diffusione del Covid 19, l’ASSB ha sentito il bisogno di raccogliere le preoccupazioni di familiari e parenti di coloro che risiedono presso le residenze per anziani e si trovano impossibilitati a far loro visita.
Oltre al costante impegno nel cercare di garantire un flusso informativo quotidiano a chi non può accedere alle strutture, ASSB ha predisposto un ulteriore strumento di contatto tra le residenze ed i familiari e parenti. Dallo scorso primo aprile quindi, i familiari degli ospiti delle residenze Villa Armonia, Villa Europa, Don Bosco e Villa Serena ricevono periodicamente una newsletter con cui vengono informati sullo svolgersi delle giornate all’interno di ogni struttura.




Le informazioni vengono integrate anche da immagini che gli operatori scattano all’interno delle strutture e che sono particolarmente apprezzate da chi non può stare accanto ai propri cari. Questo canale costante permette così ai familiari di sentirsi coinvolti e di mitigare, almeno in parte, quel senso di lontananza e di impotenza nel non poter stare accanto, proprio in un momento come questo, a chi si vuol bene.

Paolo Florio

Fonte: Comune di Bolzano