Bolzano, mozione per i vigilantes in piazza Stazione

BOLZANO. Vigilantes privati in via Perathoner a proteggere l’ingresso del Palazzo Provinciale 10 sede di diversi servizi provinciali come l’ufficio bilinguismo. A chiederlo, con una mozione, è il consigliere Alessandro Urzì di Alto Adige nel Cuore. Il documento sarà discusso in aula nella seduta di marzo che inizierà domani (martedì 12 marzo). “Chiediamo alla giunta di attivarsi per garantire la sicurezza del personale provinciale, almeno fino a quando non ci sarà il trasferimento. Bisogna allontanare chi spaccia avvisando le forze dell’ordine individuando i bivacchi ed impedendo i comportamenti incivili o insalubri. Non solo, va impedito alle persone non autorizzate di raggiungere gli ascensori garantendo la necessaria tranquillità ai tanti giovani che si recano nel palazzo per sostenere l’esame di bilinguismo”. Sono diversi gli episodi di cronaca che hanno riguardato la zona nell’ultimo periodo: voto del consiglio atteso tra domani e venerdì.

Alan Conti


Il video del giorno