Bolzano, monossido di carbonio in via Conciapelli: due intossicati gravi

BOLZANO. Paura a Bolzano in via Conciapelli dove, alle 19.30, si è registrata una copiosa perdita di monossido di carbonio nell’edificio al civico 37. Immediatamente è stato chiesto l’intervento dei soccorritori della croce bianca con le ambulanze medicalizzata e di soccorso. Presenti anche i carabinieri del nucleo radiomobile del capoluogo. I feriti per intossicazione di cui due in condizioni gravi immediatamente trasferita dai medici d’urgenza al pronto soccorso e poi nella camera iperbarica del San Maurizio per alcuni trattamenti immediati. Di media entità le ferite riportate dalla terza persona coinvolta.



 
Fino a tarda sera sono proseguite le indagini da parte dei vigili del fuoco del corpo permanente con gli uomini dell’Arma per individuare l’origine della perdita con particolare attenzione ai camini. (a.c.)