Bolzano, lo spreco della frutta fresca nel bidone dell’umido

BOLZANO. Frutta fresca buttata nei bidoni dell’umido. Pesche, banane, uva e persino un’anguria per uno spreco che ha dell’incredibile. A testimoniarlo è il bolzanino Angelo Lampaca che ha scattato delle foto nei cassonetti posizionati sul lato di via Roma all’altezza di via Firenze. “ È possibile arrivino da qualche esercizio commerciale o siano scarti della grande distribuzione” spiega Lampaca. “Purtroppo succede spesso. Altre volte mi è capitato di trovate pane fresco. Speriamo che, segnalandolo, chi getta questi prodotti trovi il modo di gestire gli eccessi in modo meno distruttivo”. (a.c.)