Bolzano, la marijuana coltivata a Sant’Osvaldo

BOLZANO. I boschi sopra le passeggiate di Sant’Osvaldo come zona di coltivazione di marijuana. Il corpo forestale ha scoperto 11 piante di canapa e, sul posto, ha identificato un ragazzo minorenne trovato anche in possesso di 14 grammi di hashish. È stato denunciato al tribunale per i minorenni di Bolzano. La cannabis era coltivata in una zona particolarmente impervia e nascosta ed era prossima alla fioritura. Il valore di mercato è stimato tra i 4 e i 5.000 euro :la sostanza è stata interamente sequestrata. (a.c.)

Foto Usp


Condividi