Bolzano la città con meno malati cronici

BOLZANO. In un’Italia dove i pazienti che soffrono di almeno una patologia cronica sono il 20% si salva Bolzano. Secondo uno studio l’Osservatorio nazionale sulla salute nelle regioni italiane dell’Universitá Cattolica di Roma, infatti, il capoluogo altoatesino è quello che presenta la percentuale più bassa mentre la più colpita è la Liguria con il 45% della popolazione.

Nel 2018, dunque, 24 milioni di italiani sono stati affetti da una malattia cronica e in dieci anni aumenteranno di un milione. Di questi 12,5 milioni hanno multicronicità. I miliardi che vengono spesi per queste patologie sono 66 ma potranno raggiungere i 70.

La patologia più diffusa è l’ipertensione seguita da artrite e artrosi. Nel 2028 cresceranno i diabetici e gli affetti da osteoporosi.

Alan Conti