Bolzano, in via Roma apre il franchising “La Yogurteria”

BOLZANO. Europa Novacella si scopre il rione bolzanino che punta di più sulla gastronomia italiana. Popolare e con voglia di rilancio, negli ultimi mesi il quartiere sta cambiando volto in alcuni dei suoi angoli nel segno del prodotto nostrano. Qualche mese fa si è registrato l’avvicendamento nella pizzeria di via Palermo tra il cittadino colombiano Juan Carlos Rojas e la nuova gestione italiana “Passione Pizza da Angelo” con specializzazione nella pinsa romana. Nei giorni scorsi, invece, sono stati avviati i lavori in via Torino per una nuova spaghetteria di proprietà cinese e cucina con piatti tipici italiani. Il locale deve ancora essere ultimato ma la sfida sembra lanciata.

L’ultimo tassello riguarda via Roma nel tratto tra l’incrocio con via Torino e ponte Roma vicino alla pizzeria Moretti. Qui, infatti, nascerà il nuovo franchising “La Yogurteria” di proprietà di Penta Srl che punta, come evidente, sullo yogurt artigianale. Un marchio sul territorio nazionale che ha un legame forte con l’Alto Adige avendo una partnership con la latteria Vipiteno per tutti i prodotti. In questi giorni si stanno ultimando gli ultimi lavori: all’interno del locale sono già arrivati gli arredi. L’apertura è imminente e proporrà, oltre allo yogurt, crêpes, waffle, pancake, frappè, prodotti senza lattosio e cioccolata calda.

La catena, al momento, è particolarmente sviluppata in Campania e ha visto nel 2019 aperture a Piombino (Livorno), Golfo Aranci (Sassari), San Valentino Torio e Nocera Inferiore (Salerno). I punti vendita complessivi sono 60. Il format di base prevede la possibilità, per il gestore, di partire anche solo con un investimento iniziale di 1.000 euro.

Alan Conti