Bolzano, imprigiona le ladre e le fa arrestare

BOLZANO. La prontezza di riflessi di una signora ha permesso alla squadra volante della polizia di Bolzano di arrestare due donne di 43 e 26 anni, cittadine italiane, protagoniste di un furto in abitazione in centro a Bolzano. La vittima, infatti, ha scorto due figure femminili in casa mentre si stava spostando dalla cucina alla sala da pranza: una rovistava nelle borse e l’altra faceva il palo. Si è frapposta fra loro e la porta di ingresso dell’alloggio chiamando la vicina di casa al telefono. Per non dare nell’occhio e non farsi comprendere dalle due delinquenti ha chiesto aiuto parlando in inglese e suggerendo di chiamare la polizia. Gli agenti, quindi, sono arrivati mentre la vittima teneva imprigionate in casa le due malviventi. Per loro, gravate da precedenti per reati contro il patrimonio, è scattato l’arresto domiciliare. (a.c)

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5744 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Lascia un commento

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?