Bolzano, il dolore di una famiglia: dopo Leo e Rosina se ne va il genero Sante

BOLZANO. Rosina e Leo hanno commosso la città con la loro storia d’amore conclusasi a poche ore di distanza dopo il contagio da Coronavirus ma Covid 19 si è accanito in modo terribile con la loro famiglia. A 73 anni, infatti, se ne è andato anche Sante Vanzetto, il marito della loro figlia Vittorina. Ancora una volta è stato il nipote (stavolta in quanto zio) Mario Baietta a comunicare su Facebook la triste notizia e il proprio dolore. “Lo ricorderemo sempre per la disponibilità verso tutti noi”. Una vita spesa nell’edilizia con l’amore per la bicicletta e l’orto. Era conosciuto da molte persone per il suo impegno da arbitro. Padre di tre figli (Leonardo, Antonio ed Armando) ed è sempre stato un uomo allegro e attivo. Soffriva di diabete e questo ha complicato il quadro nel momento dell’attacco del virus con febbre altissima ed uno svenimento in casa. Da lì il ricovero al San Maurizio e il decesso dopo qualche giorno. (a.c.)


Il video del giorno