Bolzano, allarme eroina gialla tra i giovanissimi

BOLZANO. Nel 2019 i reati denunciati in Alto Adige sono calati del 14,4%, a Bolzano sono scesi del 12,4%. I dati sono quelli snocciolati ieri dal Commissario di Governo Vito Cusumano. In aumento i furti in abitazione in provincia (+2,2%) ma sono in calo quelli nel capoluogo (-8,9%). Freccia verso l’alto per le rapine in casa con 7 casi in Alto Adige e 5 a Bolzano.

L’allarme, tuttavia, è sullo spaccio con un aumento del 17,2% degli arresti e delle denunce a Bolzano e del 19,3% su tutto il territorio altoatesino. Non solo, su 619 segnalazioni di consumo addirittura 174 riguardano giovanissimi tra i 14 e i 20 anni e, di questi, 101 sono minorenni. “C’è un ritorno alla droga pesante – le parole del comandante provinciale dei carabinieri Cristiano Carenza – con una maggiore esposizione dei giovani alla cocaina e all’eroina gialla che causa subito dipendenza al primo utilizzo”. (a.c.)

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5829 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?