Attentato in Congo, uccisi l’ambasciatore italiano ed un carabiniere

GOMA (Repubblica Democratica Congo). Terribile attentato questa mattina in Congo dove un convoglio dell’Onu è stato attaccato determinando la morte dell’ambasciatore italiano Luca Attanasio e di un carabiniere di 30 anni. La matrice dell’attacco potrebbe essere un tentato rapimento ma le notizie sono ancora confuse. Secondo alcuni siti del Paese africano l’obiettivo dell’attentato sarebbe stato proprio il diplomatico italiano e a dare la notizia sono state le guardie del Parco Nazionale di Virunga. Il carabiniere di cui non è ancora stato reso noto il nome era di stanza in un battaglione all’ambasciata dal 2020. L’attacco è avvenuto alle 9 italiane nella cittadina di Kanyamahoro e l’ambasciatore è stato colpito da una serie di proiettili. (a.c.)

 


Il video del giorno