Arco, evade dal reparto di psichiatria : arrestato

RIVA DEL GARDA. I carabinieri della stazione di Arco hanno arrestato un cittadino marocchino di 19 anni in flagranza di reato per evasione. Il giovane era stato arrestato a Trento lo scorso 30 aprile per il furto di un furgone del Comune di Riva del Garda. Gli era stato imposto l’obbligo di dimora a Riva dove risiede. Pochi giorni dopo, tuttavia, aveva rubato un’autovettura da un garage di un’abitazione. Era stato ristretto ai domiciliari presso il reparto di psichiatria dell’ospedale civile di Arco. Qualche sera fa i sanitari hanno dato l’allarme per la sua fuga e la gazzella dell’Arma lo ha rintracciato a circa un chilometro dal nosocomio. Con rito per direttissima l’arresto è stato convalidato e il ragazzo è tornato ai domiciliari. (a.c.)

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?