Alto Adige, verso l’obbligo di mascherina in bar e ristoranti

BOLZANO. Obbligo di mascherina chirurgica per i dipendenti nei bar e ristoranti. Questa potrebbe essere la nuova stretta imposta dalla Provincia di Bolzano con la giunta che ne discuterà martedì su proposta di Arnold Schuler.

L’associazione Confesercenti, intanto, non si farà trovare impreparata: “Invieremo – spiega il direttore Mirco Benetello al giornale Alto Adige – un appello perché nei pubblici esercizi la indossino sempre. Senza dimenticare l’igiene delle mani e il distanziamento. Dobbiamo proteggere la nostra salute e non possiamo permetterci una nuova chiusura”. (a.c.)