A Bolzano torna il circo con gli animali: manifestazione di protesta

BOLZANO. Il circo Lara Orfei farà tappa a Bolzano da giovedì 20 giugno in piazzale Primo Maggio. Nella locandina lo spettacolo si annuncia con tanto di elefanti, zebre, cammelli, cavalli e tigri. Lo spettacolo presentato da Rolando Orfei (produzione Adami Athos) presenta anche la donna laser dal Canada ma sono gli animali ad accendere la polemica in città. Si torna, infatti, a riflettere sull’opportunità che l’amministrazione autorizzi spettacoli che hanno questo tipo di declinazione. Per questo motivo un gruppo di animalisti bolzanini ha indetto una manifestazione per sabato 22 giugno dalle 17.00 alle 21.00 proprio nel piazzale Primo Maggio di fronte al tendone. “Esprimeremo il dissenso per questo barbaro utilizzo degli animali per il divertimento umano. La manifestazione è aperta a tutti i cittadini, studenti o associazioni che vogliono una presa di posizione della nostra amministrazione. Purtroppo spesso si assiste a sevizie per business: un Comune non può prestare il fianco a questi comportamenti. Men che meno adesso che esistono spettacoli di uguale livello e superiore senza la necessità di portare in giro animali in quel modo”.

Alan Conti


Condividi