Verona, si filma mentre abusa di una disabile: arrestato

VERONA. Un operatore socio sanitario veronese è stato arrestato con l’accusa di detenzione di materiale pedopornografico e abusi in danno di soggetti inermi a lui affidati per motivi di lavoro. L’uomo avrebbe approfittato della sua professione filmando una paziente con disagio psichico e fisico mentre abusava di lei.



Gli abusi sarebbero stati compiuti tra marzo e maggio 2018 in una struttura della provincia di Verona dove era ricoverata la ragazza. Nel personal computer dell’operatore sono stati trovati oltre 1600 file con immagini di abusi e minori. La polizia postale è risalita all’uomo negli sviluppi di un’inchiesta sulla pedopornografia della Procura della Repubblica di Milano. (a.c.)


Il video del giorno