Valdaora, operaio colpito da un abete rosso: è grave

VALDAORA. E’ grave un operaio forestale che ieri mattina alle 10 è stato colpito da un albero mentre stava lavorando con un decespugliatore a Valdaora nei pressi di malga Brunst. Le prime cure sono state fornite dal soccorso alpino e dalla croce bianca di Brunico che ha poi chiesto aiuto all’elicottero Pelikan 2 per il trasferimento d’urgenza all’ospedale San Maurizio di Bolzano. I carabinieri stanno ricostruendo la dinamica dell’incidente nei dettagli. L’uomo è rimasto incastrato sotto l’albero, un abete rosso, quindi fondamentale è stato il ruolo dei vigili del fuoco volontari di Monguelfo e Valdaora che lo hanno liberato dalla trappola aiutati anche da alcuni colleghi del ferito.

L’operaio ha riportato ferite gravi ma non sarebbe in pericolo di vita. (a.c.)

Foto Vdf