Un abbaio per trovare il disperso: il capolavoro di Niki

MONGUELFO. Paura questa notte per un uomo scomparso a Monguelfo in Alta Pusteria. A trovare il disperso, in stato confusionale, è stata proprio l’unità cinofila del soccorso alpino della guardia di finanza di Brunico con il cane pastore grigione di 8 anni che ha Cadern come nome di servizio ma che tutti chiamano Niki. È specializzata in ricerca di superficie. Poco prima delle 9.00 il suo abbaio ha portato il lieto fine. Il militare operante è stato Reinhart Kargruber e quello cinofilo Michele Dicataldo. Subito dopo la ricerca Niki è stata allontanata dall’uomo scomparso che ha mostrato un certo timore verso l’animale. Ha spiegato di essersi perso dietro casa durante una passeggiata. (a.c.)

Foto Guardia di Finanza

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5834 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?