Travolti dalla valanga si salvano con lo zaino airbag

Sono stati molto fortunati due scialpinisti sessantenni altoatesini che questa mattina sono stati travolti da una valanga nel comprensorio sciistico dell’Alpe di Siusi. Fondamentale è stata la loro dotazione dell’airbag anti valanga nello zaino. Poco dopo le ore 10 i due stavano scendendo fuoripista quando la slavina si è staccata presso i denti di Terrarossa inghiottendoli in pieno. Grazie all’airbag sono riusciti a “galleggiare” sulla neve senza farsi sommergere (e con la fortuna di non incontrare ostacoli pericolosi). 

Velocemente sono stati allertati i soccorritori con i carabinieri della stazione di Fiè e Castelrotto (che proprio oggi iniziavano il servizio sulle piste) arrivati in breve tempo sul posto con le motoslitte assieme agli uomini del Soccorso Alpino di Siusi. Uno dei due sciatori si era già liberato autonomamente dalla neve mentre il secondo era ancora incastrato dalla vita in giù. È stato aiutato dai soccorritori e poi affidato all’elisoccorso Pelikan per il trasferimento a Campaccio. Fortunatamente ha riportato solo ferite lievi con qualche confusione. (a.c.)

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 6044 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?