Torneranno in Germania i feriti gravi di Lutago

BOLZANO. Lasceranno l’Alto Adige nei prossimi giorni i due ragazzi feriti gravemente nell’incidente di Lutago dello scorso 5 gennaio che è costato la vita a sette loro amici. Il loro trasferimento in Germania (dove risiedono) è stato organizzato in queste ore dall’Azienda Sanitaria altoatesina. Uno dei due, ricoverato all’ospedale San Maurizio di Bolzano, versa ancora in condizioni molto gravi mentre l’altra, una giovane trasferita al nosocomio di Brunico, presenta un quadro più stabile.



 

Entrambi raggiungeranno la Germania in aereo ma lo spostamento verso l’aeroporto sarà effettuato con modalità differenti. Il ferito da Bolzano arriverà con un’ambulanza specificatamente attrezzata per il trasporto dei pazienti in terapia intensiva mentre la paziente da Brunico arriverà accompagnata da un medico. Tutte le operazioni, infine, saranno gestite dal servizio aziendale di urgenza ed emergenza medica dell’Azienda Sanitaria in collaborazione con gli operatori della croce bianca. (a.c.)