Super Green Pass, fuori da bar e ristoranti i non vaccinati

Oggi arriverà il via libera al Super Green Pass che eliminerà alcune possibilità per chi effettua i tamponi lasciandole solo ai vaccinati (o ai guariti). Dovrebbe entrare in vigore già dalla settimana prossima o, al più tardi, a partire dal 6 dicembre. Da chiarire anche se inserirlo in tutta Italia indistintamente o solo allo scattare della zona gialla. 

Per andare a lavorare il tampone negativo continuerà a garantire un Green Pass valido ma per tutte le manifestazioni creative ecco che le porte si aprono solo a vaccinati e guariti. Chi non lo sarà non potrà frequentare bar, ristoranti, cinema, teatri, stadi, palazzetti sportivi, piscine, palestre, impianti sciistici, discoteche e sale gioco. Potrebbe arrivare anche la riapertura delle discoteche in zona gialla con questo criterio di selezione. 

Aperti con tampone negativo, infine, i treni e gli aerei. 

Alan Conti