Spaccio, denunciati con 14 dosi di cocaina al parco Stazione di Bolzano

Spaccio, operazione dei carabinieri di Bolzano che hanno denunciato due stranieri ventenni davanti alla stazione. Intervento anche a Nova Levante per la coltivazione di cannabis indica a casa

I carabinieri di Bolzano hanno fermato due giovani stranieri per spaccio nella zona del parco Stazione. Entrambi africani regolari in Italia sono stati perquisiti rinvenendo 14 dosi di cocaina e 100 euro in contanti considerati dagli uomini dell’Arma come provento di spaccio. Entrambi sono stati denunciati per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio.

Denunciato pure un ventenne di Nova Levante perché a casa aveva due piante di cannabis indica oltre a foglie e fiori secchi della stessa pianta. I militi hanno anche trovato due macinini per tritare, un bilancino di precisione e due barattoli ermetici con tracce di stupefacente. Su segnalazione del corpo forestale, invece, sono state trovate tre piante (sempre di cannabis indica) nel bosco in località Ratzoehler ma senza riuscire ad identificare l’agricoltore. (a.c.)