Separazione o divorzio: ecco come con la negoziazione assistita

Con l’entrata in vigore del D.L. n. 132/2014 convertito in L. n. 162/2014 è stata introdotta nel nostro ordinamento la possibilità per le coppie che intendano consensualmente separarsi o divorziare di ricorrere alla c.d. “negoziazione assistita da avvocati”.

Tale procedura, alternativa a quella classica da instaurarsi dinnanzi al Tribunale, prevede i seguenti passaggi:

  • sottoscrizione di una convenzione con la quale le parti si impegnano a cooperare fra loro secondo i principi di buona fede, lealtà, e riservatezza; tale convenzione, da redarsi tassativamente in forma scritta con firma autenticata dai rispettivi avvocati, dovrà indicare il termine non inferiore a 30 giorni e non superiore a 3 mesi (prorogabili di ulteriori 30 giorni) entro il quale andrà concluso l’accordo;
  • stesura dell’accordo vero e proprio nel quale vengono indicate le condizioni patrimoniali e non patrimoniali relative alla separazione o al divorzio.

A seguito della sottoscrizione dell’accordo, gli atti (convenzione, accordo e produzioni documentali) andranno trasmessi entro il termine di giorni 10 al Procuratore della Repubblica presso il Tribunale competente il quale potrà procedere all’apposizione del nullaosta. Qualora invece quest’ultimo ritenga non sussistere i requisiti necessari, rimetterà gli atti al Presidente del Tribunale affinchè il procedimento possa proseguire nelle forme ordinarie.

Avvenuto il rilascio del nullaosta una copia autentica dell’accordo dovrà essere trasmesso all’Ufficio di Stato Civile competente così da consentire la successiva trascrizione a margine dell’atto di matrimonio.

E’ chiaro quindi come lo strumento della negoziazione assistita offra l’opportunità per le coppie che desiderino addivenire ad una soluzione consensuale della separazione, di procedervi con un notevole risparmio di tempo ma, nello stesso momento, senza rinunciare ad uno stretto controllo di legittimità da parte degli Organi competenti.

Avvocato Serena Ghizzi

 

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5744 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?