Ristoranti, prevista una crescita del 19% nei prossimi quattro mesi

MILANO. L’estate sarà una gioia per il settore della ristorazione. Una ricerca di Global Strategy per Confimprese prevede una crescita del 19% rispetto al 2020 per ristoranti e pizzerie. Un rimbalzo guidato dall’allentamento delle misure, l’aumento dei tavoli esterni e l’implementazione di delivery e take away. Con annessa digitalizzazione. Come sempre saranno pranzo e cena (50%) a trainare i consumi seguiti da colazione (31%) ed aperitivo (27%).



Non solo, un’impresa su sette ha ideato nuovi format per il proprio locale allungando gli orari di servizio oppure intervenendo sul rapporto qualità/prezzo. Più della metà dei pubblici esercizi ritiene di mantenere il delivery anche in futuro ma solo il 29% crede che possa ulteriormente crescere (segnale che ha raggiunto livelli soddisfacenti). Per il 50% è un’occasione di incrementare il fatturato, per il 20% un rischio che erode marginalità e per l’8% un elemento che sottrae clienti al tavolo. In generale tutto il settore ritiene la stabilità delle norme il primo elemento per dare sicurezza sul futuro.

Alan Conti

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5744 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?