BZ News 24
BolzanoCronacahome

Rissa con la mannaia: identificato e trasferito al CPR

Otto denunce e tre persone accompagnate ai Centro Per il Rimpatrio. Questo il bilancio dell’attività di controllo a Bolzano da parte degli uomini della questura supportati dai poliziotti del reparto prevenzione Lombardia e del reparto mobile in arrivo da Padova. Presenti anche due unità cinofile della guardia di finanza. L’attività si è concentrata principalmente sui Giardini della Stazione e le vie del Centro storico.

Di 53 persone identificate, dunque, tre sono state denunciate a piede libero e otto sono stati sottoposti ad ordine di allontanamento. Tra i deferiti un cittadino ghanese che girava in piazza Stazione con due lame. Sequestrati anche 50 grammi di hashish e controllai 7 esercizi pubblici. Ai CPR di Gradisca d’Isonzo e di Milano, invece, sono stati accompagnati tre cittadini tunisini clandestini con numerosi precedenti di polizia. Ora saranno completate le procedure per il loro effettivo rimpatrio. Inquietanti i reati commessi. Si va dalla violenza domestica alla rissa con mannaia (particolarmente violenta dietro al Teatro Comunale) arrivando sino al tentato omicidio e ai furti negli esercizi commerciali.

Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?