Rio Pusteria, ritrovato l’uomo scomparso ieri sera

RIO PUSTERIA. Nottata di apprensione nella frazione Spinga di Rio Pusteria. Un uomo, infatti, ieri sera non ha fatto ritorno a casa con i famigliari che hanno subito lanciato l’allarme alle 21.20. Sono iniziate così le operazioni di ricerca condotte dai vigili del fuoco volontari delle sezioni di Rio Pusteria, Sciaves, Maranza e Rodengo con il supporto del soccorso alpino in quota Avs in arrivo da Vadoies e Bressanone. Presenti anche i carabinieri e l’elicottero Aiut Alpin Dolomites per il pattugliamento dall’alto con il supporto dei visori notturni.



L’area è stata setacciata per ore senza risultato con le operazioni di ricerca che sono state sospese alle 4 per riprendere all’alba. Alle 6.45 sono subentrate le squadre dei pompieri volontari di Naz, Aica, Fiumes e Rasa con il contributo aereo dell’elisoccorso Pelikan 1. Stavolta, però, dopo un breve pattugliamento l’uomo è stato individuato non lontano dalla zona di scomparsa. Si era perso nell’oscurità e non era riuscito a ritrovare la strada di casa. E’ stato costretto a passare la notte all’addiaccio senza, fortunatamente, particolari conseguenze sanitarie.

Alan Conti

Foto Vigili del fuoco volontari

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5744 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?