Rai, in Alto Adige la più alta possibilità di vincere il concorso

BOLZANO. L’Alto Adige è il territorio dove si registrerà la possibilità più alta di ottenere un posto alla Rai in occasione del concorso nazionale per la selezione di giornalisti professionisti 2019. Secondo la tabella riportata dal sito “Giornalisti Italia in provincia di Bolzano i candidati avranno un rapporto di 11 a 1 con 57 candidature per 5 posti. Valle d’Aosta (24 a 1) e Calabria (25 a 1) sono le più vicine mentre le situazioni più complicate dovranno affrontarle gli iscritti al concorso per i posti in Piemonte (90 a 1), Campania (64 a 1 come regione più gettonata), Liguria (64 a 1) e Basilicata (38 a 1). A Trento i candidati sono stati 183 per 4 posti con un rapporto di 46 a 1.

 

 

 

 

 

 

 

 

Probabilmente i criteri stringenti imposti dal bando per l’Alto Adige (almeno 5 anni prima di chiedere il trasferimento e conoscenza del tedesco) hanno scoraggiato o dirottato molti candidati verso altre mete.

Alla prima fase della selezione (in programma a Roma probabilmente a metà dicembre) saranno convocati tutti i candidati. I migliori 270 approderanno alla seconda fase (sempre a Roma e sempre seguendo il principio di suddivisione territoriale stabilito inizialmente). In totale, lo ricordiamo, saranno selezionati 90 giornalisti in tutta Italia a partire da 3.722 candidature. (a.c.)


Condividi