Ragazza cade e muore sul Gran Zebrù

SOLDA. Un volo di 600 metri è stato fatale ad una alpinista bergamasca vittima questa mattina di un tragico incidente sul Gran Zebrù. Dopo aver risalito il Canale delle Pale Rosse, poco prima di arrivare sulla Cresta di Solda a 3.800 metri, la ragazza è inciampata cadendo nel dirupo. Il compagno di cordata ha immediatamente lanciato l’allarme che è stato preso in consegna dal 112 di Bolzano allertando la squadra del Soccorso Alpino di Solda.



Con l’aiuto dell’elicottero Pelikan 3 i soccorritori hanno raggiunta la giovane che, purtroppo, era già deceduta. La salma è stata trasferita prima a Solda e poi a Silandro. Il compagno, dal canto suo, è stato verricellato e trasportato a valle dove è stato preso in consegna dal Soccorso Alpino di Valfurva e Lombardia. I rilievi di legge sull’incidente sono stati affidati alla guardia di finanza e ai carabinieri. (a.c.)

TORNA IL 21 GIUGNO L’AMAZON PRIME DAY

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5829 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?