Bolzano, raccolto un quintale di immondizia con il plogging

E’ di 102 chili il bilancio del plogging organizzato da Twenty con la nutrita squadra di Bz News 24 molto agguerrita. In tutto sono 69 i cittadini che hanno partecipato ad un’iniziativa importante per l’ambiente

Un quintale di immondizie raccolto e portato via dalle rive dell’Isarco grazie al plogging. E’ questo il bilancio dell’iniziativa promossa ieri dal centro commerciale Twenty che ha arruolato 69 volontari per controllare palmo a palmo le passeggiate tra ponte Palermo e ponte Roma. Tra loro anche tante famiglie che hanno deciso di dedicare il loro tempo a pulire gli spazi verdi della città in una giornata fortunatamente soleggiata e calda. Tutti con le magliette di Bz News 24 che si è messa in prima fila con la propria redazione per aiutare la raccolta. In totale, dunque, sono stati 102 i chili di sporcizia raccolti. I sacchetti sono stati pesati uno ad uno utilizzando una piccola bilancia per le valigie. Tra le adesioni anche quella, massiccia, della squadra di pallacanestro femminile Basket Rosa Bolzano.

“SEMPRE PIU’ BOLZANINI COINVOLTI “

A trainare l’attività di plogging presente l’associazione dei Ploggers con Papadame Diop in prima fila. “Tre anni fa quando iniziai a correre raccogliendo le cartacce molti mi guardavano come se fossi un matto. Ora vedo tanta gente che lo considera normale e diversi cittadini che impiegano il loro tempo per rimuovere l’immondizia anche al di fuori di queste fondamentali iniziative”. Tra i rifiuti ritrovati ieri anche la ruota di una bici, un seggiolino per bambini da montare, diversi piatti, una scopa e addirittura una sbarra di ferro. A supportare la giornata anche Seab (che ha fornito guanti e sacchetti) e Decathlon. Il Cleanup Day sta diventando una piacevole abitudine del Twenty che lo spiega anche sul suo sito ufficiale. “E’ molto importante – sottolinea la responsabile marketing Stefania Tolin – che ci si impegni costantemente nella sensibilizzazione. Nel nostro piccolo cerchiamo di metterci il massimo impegno per pulire le Passeggiate che frequentiamo tutti. E’ un impegno civico che stimoliamo e ci inorgoglisce quando vediamo che tanta gente ha voglia di affiancarci”.

Alan Conti

Foto Bz News 24