Morto in Iran l’uomo più vecchio del mondo: aveva 138 anni

SAQQEZ (Iran). E’ morto a 138 anni Ahmad Soufi, l’uomo più vecchio del mondo. Era nato il 28 febbraio 1882 e abitava nella provincia occidentale del Kurdistan vicina al confine con l’Iraq. Si è spento, come facilmente immaginabile, di vecchiaia come riportano alcune testate internazionali come Le Figaro o Irna.

Soufi era fiero rappresentante della minoranza curda. Ora la persona più longeva conosciuta è la giapponese Kane Tanaka di 117 anni. (a.c.)

INTEGRATORE DI VITAMINA D A 6 EURO OGGI SU AMAZON