Merano, spaccia droga davanti a scuola: denunciato un uomo di 36 anni

MERANO. La polizia municipale di Merano e del Burgraviato ha avviato ad ottobre una intensa campagna di contrasto allo spaccio di attività stupefacenti con diverse operazioni. In una di questa ha denunciato a piede libero un uomo di 36 anni che sorpreso mentre cercava di vendere droga davanti ad un liceo della città in riva al Passirio.

Nei diversi interventi, comunque, sono state sequestrati vari tipi di sostanze stupefacenti per un totale di 30 grammi di marijuana e 70 grammi di hashish. In otto occasioni è stato segnalato il possesso per uso personale mentre in altri tre casi è scattata la denuncia.



Durante un’ispezione presso il parco Marconi gli agenti, controllando un gruppo di giovani sprovvisti di mascherina o protezioni per naso e bocca, hanno perquisito un ventenne rinvenendo 21 dosi di marijuana e hashish per un totale di 41 grammi di droga. La successiva analisi dell’alloggio del giovane ha portato alla luce altri 6 grammi tra hashish e marijuana oltre a dieci banconote da 50 euro ciascuna considerate provento di spaccio.

Alan Conti

Foto Polizia Locale Merano

25 MASCHERINE FFP2 A 12 EURO OGGI SU AMAZON