Merano, donna cade nella tromba dell’ascensore: è gravissima

MERANO. Grave incidente oggi pomeriggio poco dopo le 14 presso un edificio in via Gilm a Merano. Durante alcune operazioni di pulizia una donna di 55 anni sarebbe caduta all’interno della tromba di un ascensore precipitando per alcuni metri e rimanendo poi incastrata. Le ferite che ha riportato sono subito apparse molto gravi e tali da metterne in pericolo la vita. Il primo ad intervenire è stato il medico d’urgenza che ha disposto il trasferimento immediato all’ospedale Tappeiner di Merano con il team della sezione meranese della croce bianca arrivata sul posto con l’ambulanza medicalizzata.



La polizia di Stato è stata incaricata dei rilievi di legge per capire come sia potuto accadere l’incidente che ha una dinamica ancora da chiarire. Chiamati all’intervento pure i vigili del fuoco volontari della caserme di Maia Alta e Merano che hanno aiutato nel raggiungere e liberare la donna dalla tromba dell’ascensore.

Alan Conti

Foto Vdf


Il video del giorno